NEWS
CONTATTI
AREA RISERVATA
associazione riconosciuta senza scopo di lucro affiliata ARBAGA e ASSOMUSICA
responsabile del sito il Presidente dott. Giacomo Spiller

 

 

Tre giorni con il Maestro Lorenzo Pusceddu

Concerto Filarmonica Castellamonte

sabato 6 maggio 2017 ore 21.15 - Scuola Media "G. Cresto"

guardate il video (in lavorazione)
guarda la locandina del Concerto
foto di gruppo
l'ultimo brano diretto dal Maestro Lorenzo Pusceddu

La Filarmonica di Castellamonte ha presentato il proprio Concerto di Primavera sfruttando l'opportunità del corso di direzione e della presenza del Maestro Lorenzo Pusceddu, noto compositore di musica per banda. Per questo il Maestro Dino Domatti ha preparato i musici con prove settimanali creando i presupposti per poter far sì che la banda stessa potesse essere pronta per fare da "cavia" ed essere diretta dai giovani allievi del corso. Il programma musicale e il calendario sono stati condivisi con il Maestro Fabio Portè e così tutti gli allievi di 1° livello hanno avuto la possibilità nel corso del mese di aprile di partecipare ad alcune prove della banda musicale di Castellamonte e di muovere i primi passi con la "bacchetta del comando". Negli ultimi tre giorni, alla presenza del Maestro Lorenzo Pusceddu, le prove si sono intensificate e i musici hanno ricevuto tantissime preziose indicazioni, suggerimenti (e anche qualche rimprovero) che hanno alzato notevolmente il livello musicale dell'esecuzione.

I brani selezionati per il concerto sono stati attentamente scelti in accordo con il Maestro Lorenzo Pusceddu per poter permettere alla banda, e ai maestri del corso, di prestare la massima attenzione all'intonazione, all'interpretazione, senza eccedere nella difficoltà tecnica esecutiva e direzionale. I sei giovani allievi del corso si sono alternati alla direzione e ognuno è riuscito, malgrado il poco tempo a disposizione, a creare un'intesa con i musici, trasmettendo emozioni e carattere. La concentrazione dei direttori e dei musici è stata altissima in tutti i brani perchè "ci si sentiva molto osservati" e la voglia di fare bene ha fatto emergere l'orgoglio di appartenere ad un gruppo che ha intrappreso un percorso di crescita importante. Il Maestro Dino Domatti è stato oltremodo altruista perchè in tante settimane ha preparato la banda e poi ha ceduto la direzione agli allievi, tuttavia è stato lui a dirigere il brano più impegnativo della serata e il risultato è stato eccellente.

La presentatrice Daniela Piviotti ha illustrato i vari brani eseguiti, lasciando però il microfono al maestro Pusceddu per la presentazione dei brani dallo stesso composti. E' stato singolare eseguire il brano finale composto, presentato e diretto dallo stesso Lorenzo Pusceddu. I musici hanno veramente dato il massimo nel brano finale e al termine il Maestro Pusceddu si è complimentato perchè i miglioramenti rispetto al concerto dell'anno precedente sono stati evidenti, risultato dell'impegno profuso dai musici e degli insegnamenti del Maestro Domatti.

Al termine della serata il presidente Giacomo Spiller si è complimentato con Andrea Olivetto Baudino che ha eseguito il suo primo concerto con la Banda Musicale di Castellamonte e ha ringraziato chi da molto lontano è accorso per assistere al concerto. Tra il pubblico era presente una coppia di musici provenienti da Firenze che sono appositamente venuti a Castellamonte per assistere al concerto della filarmonica e alla giornata di classificazione. Forse qualche concittadino in più avrebbe potuto intervenire al concerto, ma si sà che nessuno è profeta nella sua patria, e soprattutto in tanti avranno preferito assistere al contestuale derby della Mole.

Le parole inviate nei giorni successivi dal Maestro Pusceddu sono di grande sostegno per il direttivo della Filarmonica perchè confermano la bontà della strada intrapresa e delle scelte effettuate, incoraggiando il Maestro Dino Domatti a proseguire con entusiasmo e determinazione per continuare ad alzare il livello musicale della banda di Castellamonte.

A chiusura della serata i musici, tutti gli allievi del corso di direzione e il Maestro Lorenzo Pusceddu hanno orgogliosamente messo la loro firma sul Libro d'Oro dell'Associazione dipinto per l'occasione da Debora Grazio di Agliè.

 

il Maestro Lorenzo Pusceddu

il Maestro Dino Domatti
Primo Concerto per Andrea Olivetto Baudino alla Tromba
il Libro d'Oro e la presentatrice Maestra Daniela Piviotti
il pubblico in sala

il LIbro d'Oro dipinto da Debora Grazio

 
LE NEWS DEL 2017
 
HOME PAGE